Home Cronaca

XXXI Congresso Associazione Nazionale Musei

0
CONDIVIDI
XXXI Congresso Associazione Nazionale Musei
XXXI Congresso Associazione Nazionale Musei

XXXI Congresso Associazione Nazionale Musei Scientifici, Ambiente, Territorio Nuove visioni, Obiettivi, Servizi, Relazioni per Comunità

XXXI Congresso Associazione Nazionale Musei. Dal 19 al 21 ottobre prossimi si svolgerà al Aosta, nella sala Maria Ida Viglino di Palazzo regionale, il XXXI Congresso dell’Associazione Nazionale Musei Scientifici. Il Congresso rientra nelle iniziative organizzate in vista della prossima apertura la pubblico della nuova sede espositiva del Museo regionale di Scienze naturali Efisio Noussan, al Castello di Saint-Pierre.

Il congresso, dedicato al tema “Musei scientifici, ambiente e territorio. Nuove visioni, obiettivi, servizi, relazioni per comunità sostenibili”, è organizzato dalla Regione autonoma Valle d’Aosta, Assessorato ambiente, trasporti e mobilità sostenibile, in accordo con l’ANMS.

Il tema scelto riflette i diversi ambiti di attività del museo regionale valdostano e degli altri musei scientifici, sempre più impegnati a relazionarsi con il territorio e a far fronte alla responsabilità che i musei stessi hanno nei confronti delle comunità. I lavori del congresso prevedono tre sessioni, dedicate a: Musei scientifici e territorio; Educazione, formazione e territorio; Musei, welfare e territorio e una sessione Poster.

Le tematiche individuate sono di estrema attualità, anche alla luce del recente pronunciamento dell’Assemblea generale straordinaria di ICOM che, a fine agosto, a seguito di un lungo processo partecipativo, ha approvato la nuova definizione di museo. Il museo è oggi un’istituzione che, oltre a assicurare la conservazione del patrimonio  e la  ricerca scientifica,  promuove la diversità, la sostenibilità, l’accessibilità, l’inclusione e la partecipazione delle comunità.

Il congresso ha già raggiunto oltre cento iscritti, tra responsabili e collaboratori di musei scientifici nazionali, che, nel corso delle tre giornate di lavori, si confronteranno e porteranno i loro contributi sui diversi temi.

In apertura, la dott.ssa Lucilla Spina terrà una lectio magistralis dal titolo “I musei scientifici italiani come stakeholder delle politiche internazionali sulla sostenibilità”.

In occasione del congresso verrà illustrato anche il percorso di restauro, riallestimento e riorganizzazione del Museo regionale di Scienze naturali Efisio Noussan, avviato a seguito della legge regionale n. 12/2015, la cui sede espositiva sarà inaugurata nel prossimo mese di novembre.   Per informazioni e iscrizioni: museoscienze@regione.vda.it ; tel. 0165862500

Loading...