Home Cronaca

VDA, TRUFFA TELEFONICA DA PARTE DI UNA DONNA PER FINTA RACCOLTA FONDI

0
CONDIVIDI

aismAOSTA 10 FEB. Brutta storia giunta alle orecche della sezione AISM di Aosta dove sono giunti avvisi di persone che dichiarano di essere state contattate telefonicamente, a nome dell’associazione, da una donna per ottenere offerte in denaro.
L’AISM avverte che non è mai stata intrapresa una raccolta fondi attraverso telefonate e che le iniziative dell’associazione sono sempre ben visibili e pubblicizzate nei media e nelle piazze italiane. Dunque bisogna prestare la massima attenzione e nel caso denunciare queste vere e proprie truffe telefoniche.

Loading...