Home Consumatori Consumatori Italia

Vda, Basilicata e Molise | Al via i saldi in zona rossa dal 2 gennaio

0
CONDIVIDI
saldi

Al via da domani i saldi invernali, in piena zona rossa, nella nostra regione, la Valle D’Aosta, così come in Basilicata e Molise.

Da una stima dell’Ufficio Studi Confcommercio che sottolinea come il calendario di quest’anno si presenti “come un rebus” con le svendite che iniziano alla spicciolata domani in tre regioni, a causa della situazione di emergenza provocata dalla pandemia, muoveranno 1 miliardo in meno dello scorso anno, in totale 4 miliardi di euro contro 5 degli anni passati.

Sempre secondo l’Ufficio Studi Confcommercio, gli acquisti in saldo, interesseranno oltre 15 milioni di famiglie e ogni persona spenderà circa 110 euro.

Le date di partenza delle altre regioni

Il 7 gennaio, partiranno i saldi in Lombardia, Piemonte e della Sicilia. L’Umbria partirà il 9; il Lazio il 12; il 16 le Marche e la Provincia Autonoma di Bolzano.

Poi a fine mese toccherà alla Liguria, il 29, ed il 30 in Emilia Romagna, Toscana, e Veneto.

Infine, nella Provincia Autonoma di Bolzano, sarà necessario aspettare il 13 febbraio.

I saldi da regione a regione dureranno dalle quattro settimane ai due mesi.

Loading...