Home Politica

Valle d’Aosta vuole negozi aperti. Boccia: ritirate ordinanza

0
CONDIVIDI
Il presidente della regione valle d'Aosta Erik Lavevaz,

La Valle d’Aosta lancia la sfida al Governo per una gestione dell’emergenza Covid-19 che tenga conto dello Statuto di Regione Autonoma.

«Non importa se questa legge sarà impugnata: è un segnale forte della nostra autonomia, che fa capire che la Valle ha uno Statuto che vogliamo difendere con tutte le forze». Ha detto il presidente della Regione Erik Lavevaz, a proposito della legge approvata a maggioranza dal Consiglio regionale.

«Il provvedimento, composto da 7 articoli, ha l’obiettivo di “adattare le disposizioni nazionali al territorio valdostano e alle sue specificità, disciplinando le libertà di movimento dei cittadini, le attività economiche e le relazioni sociali, compatibilmente con le misure di contrasto alla diffusione del virus». ABov


Loading...