Home Cronaca Cronaca Aosta

Truffe sul web: polizia postale di Aosta denuncia quattro persone

0
CONDIVIDI
Acquisti Online
Acquisti Online
Acquisti Online

AOSTA 2 APR. Importante operazione da parte delle forze dell’ordine che sono riuscite a sgominare un importante giro di truffe su internet.
In particolare la polizia postale valdostana ha messo le manette ai plsi di quattro persone: un lombardo, un catanzarese, un ecuadoriano e un napoletano i quali hanno effettuato truffe online inserendo annunci online di oggetti, facendosi pagari, e non spedendo mai la merce agli aquirenti.
I quattro attiravano i clienti con prezzi molto bassi e, una volta ricevuto il maltolto, sparivano intascando molte volte fino a 300 euro. Ma le forze dell’ordine dopo vari mesi di indagine sono riusciti ad arrivare a loro e a far finire quest’attività criminosa. Dunque massima attenzione viene consigliata dalle forze dell’ordine durante gli aquisti sul web utilizzando vari parametri per poter verificare l’affidabilità del venditore prima del pagamento della merce come il feedback dato da altri compratori nel passato.