Home Economia Economia Aosta

TARI: AOSTA TRA I COMUNI MENO OPPRESSIVI CON I COMMERCIANTI

0
CONDIVIDI
Rifiuti

rifiutiAOSTA 19 LUG. Buoni dati arrivano per gli esercizi commerciali aostani dai dati di Confcommercio.

Aosta risulterebbe infatti seconda, tra i capoluoghi italiani, con l’aliquota della  Tari meno oppressiva per i commercianti.

Nel capoluogo valdostano infatti l’aliquota è pari a 1.745,03. Solamente L’Aquila risulta essere ancora più bassa.

Completa il podio la città di Campobasso.