Home Consumatori Consumatori Aosta

Screening anti Covid nelle scuole, adesioni in lieve crescita

0
CONDIVIDI

COVID-19: aggiornamento della campagna di screening nelle scuole valdostane

L’Assessorato dell’Istruzione, Università, Politiche giovanili, Affari europei e Partecipate della Regione autonoma Valle d’Aosta comunica che è proseguita anche oggi, sabato 20 marzo 2021, la campagna di screening sul COVID per gli studenti delLiceo Classico, Artistico, Musicale di Aosta, mentre nei prossimi giorni proseguirà per gli studenti de sguaines degli altri istituti.

Il trend di adesione degli interessati risulta in lieve crescita rispetto ai giorni scorsi: relativamente ai tamponi antigenici rapidi eseguiti su docenti, personale non docente e studenti non sono stati registrati nuovi casi di positività

“Continuiamo ad avere conferma dell’utilità dello screening che esclude qualunque picco di positività fra gli studenti, anzi i positivi sono rari. Comunicherò gli esiti al Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi per una riflessione sulle politiche delle chiusure, che per ora abbiamo evitato essendo rimasti in zona arancione” – ha dichiarato l’Assessore Luciano Caveri

In allegato, la tabella di riepilogo dello screening sanitario aggiornato alle 17 di oggi, sabato 20 marzo. Si evidenzia che i dati potrebbero essere parziali in quanto il processo di inserimento nella piattaforma COVID potrebbe non essere terminato.

L’adesione è calcolata sulla popolazione scolastica nella sua completezza: allo stato attuale la partecipazione in presenza è del 50 per cento quindi il valore totale segnalato deve essere indicativamente raddoppiato. Il file allegato comprende gli studenti, il personale docente e non docente.

Fonte: Assessorato Istruzione, Università, Politiche giovanili, Affari europei e Partecipate – Ufficio stampa Regione autonoma Valle d’Aosta

 


Loading...