Home Cronaca Cronaca Aosta

RIMBORSI PENSIONI, 10 MILA VALDOSTANI COINVOLTI

0
CONDIVIDI
Per Cgil, Cisl, Uil Vda sono insufficienti le misure adottate per i cassaintegrati.

cgil-cisl-uil-pensionatiAOSTA 25 MAG. E’ il tema del momento il rimborso delle pensioni dovuto alla bocciatura delle rivalutazioni calcolate dalla Legga Fornero introdotta nel 2011.
Secondo i dati resi noti dalla SPI Cgil Valle d’Aosta sono circa 10 mila i pensionati valdostani interessati da questo provvedimento.
Ma il sindacato non è totalmente contento “Dobbiamo instaurare un confronto con il governo per affrontare il mondo delle pensioni e le sue problematiche, non possono bastare questi rimborsi per affrontare una complessità di problemi” afferma la CGIL regionale.