Home Cronaca Cronaca Aosta

Pont Saint Martin, camionista ubriaco denunciato

0
CONDIVIDI
Polizia

Nel corso della notte di sabato 01 giugno, una pattuglia della Polizia Stradale di Pont Saint Martin, nel corso dell’assidua attività di vigilanza dell’autostrada A5, notava, nei pressi del casello di Verres (AO), un complesso veicolare immatricolato in Spagna che procedeva sbandando vistosamente, creando pericolo per gli utenti della strada.

 

Immediatamente gli operatori fermavano il mezzo in luogo sicuro e sottoponevano a controllo con etilometro il conducente, un cittadino bulgaro nato nel 1970. L’apparecchiatura rilevava una presenza di alcol estremamente elevata, pari a oltre 3 g/l, di molto superiore, quindi, al limite massimo consentito dalle legge, pari a 0,5 g/l che, nei casi di conducenti di veicoli “pesanti”, deve essere pari a 0.

 

Per il conducente scattava la denuncia alla locale autorità giudiziaria che potrà comportare la pena dell’arresto fino a un anno e mezzo, l’ammenda fino a 9.000 euro e l’inibizione alla guida nel territorio nazionale per 3 anni.

 

Il livello di alcol accertato determina effetti molto gravi alla guida quali, a titolo esemplificativo: tempi estremamente lunghi di reazione, riduzione significativa del campo visivo, stato di confusione e incapacità di valutare le distanza.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here