Home Consumatori Consumatori Aosta

Piano vaccinale anticovid in Valle d’Aosta

0
CONDIVIDI
Piano vaccinale anticovid in Valle d’Aosta

Coronavirus, la Valle d’Aosta raggiunge il 99,9 per cento delle dosi assegnate

 

Con la giornata di ieri, in Valle d’Aosta sono state somministrate 1969 dosi di vaccino anticovid. La regione risulta quindi essere seconda nell’elenco pubblicato dal Ministero della Salute per percentuale di dosi somministrate, rispetto a quelle assegnate.

A ieri sono state vaccinate (prima dose)1969 persone (1970 i vaccini consegnati alla Valle d’Aosta).

Stamattina sono arrivate ulteriori 2340 dosi – dichiara il Direttore Sanitario dell’Ausl Maurizio Castelli – che, come previsto dal Piano vaccini predisposto dall’azienda sanitaria, proseguirà con la somministrazione alle categorie definite dalla prima fase

In attesa della campagna vaccinale di massa, l’Assessorato regionale alla Sanità e l’Azienda Ausl della Valle d’Aosta invitano la popolazione a raccogliere informazioni dalle Faq (domande e risposte) pubblicate dal Ministero, dall’Istituto superiore di Sanità e dall’Aifa sui rispettivi siti istituzionali.


Loading...