Home Cronaca Cronaca Aosta

Norme anti Covid, sanzionato locale ad Aosta

0
CONDIVIDI
Locali

La Polizia Amministrativa – Sociale e dell’Immigrazione è costantemente impegnata a svolgere approfonditi controlli per verificare il rispetto dell’articolata normativa, sia regionale che nazionale, relativa all’emergenza covid-19, che fissa prescrizioni e divieti per tutto il territorio nazionale.

In tal senso proseguono gli accertamenti volti ad intercettare eventuali condizioni di inadempienza, con comportamenti negligenti che favoriscono il contagio da sars – cov2 e proprio in data odierna è stata riscontrata l’ennesima violazione nel capoluogo regionale, ancora una volta in un bar in zona ospedale “Parini”, che era già stato sanzionato sul finire dello scorso dicembre poiche’ il personale addetto alla vendita non indossava l’obbligatoria mascherina.

Stavolta gli operatori della divisione P.A.S.I. hanno individuato il titolare del bar privo di mascherina protettiva con all’interno del suo locale clientela intenta alla consumazione di bevande.

Si rammenta come le attuali prerogative di svolgere attività di asporto per bar e similari negozi, in ogni caso non consentono la presenza di clienti all’interno dell’esercizio commerciale e ne’ in spazi antistanti il locale per consumare quanto prelevato dall’esercente; difatti tali situazioni, sempre a tutela della salute pubblica, comportano interventi sanzionatori da parte delle forze dell’ordine.

Per la circostanza oggetto di odierno controllo, è stato sanzionato il titolare del bar per non aver indossato la mascherina protettiva ed anche per aver consentito la consumazione da parte di clientela all’interno del suo locale, anch’essa oggetto di sanzione per essersi introdotta nel negozio al fine di fruire direttamente del servizio pur consapevole degli attuali divieti, peraltro ben visibili all’ingresso dell’esercizio commerciale. Come misura accessoria, per il bar è stata determinata la completa chiusura per 5 giorni.

 

 


Loading...