Home Cronaca Cronaca Aosta

Monte Bianco calato di oltre due metri in due anni

0
CONDIVIDI
Monte Bianco calato di oltre due metri in due anni
Il Monte Bianco

Un gruppo di esperti francesi dell’Alta Savoia, nel corso di una conferenza stampa a Chamonix, ha spiegato come il Monte Bianco, la vetta più alta dell’Europa occidentale, ha perso oltre due metri in due anni e ha raggiunto l’altezza di 4805,59 metri.

Secondo i loro calcoli, il Monte Bianco sarebbe calato, più precisamente, di 2,22 metri rispetto al 2021.

Questa differenza di altezza può riflettere le variazioni pluviometriche dell’estate, ha sottolineato

Secondo il presidente della Camera dei Geometri dell’Alta Savoia, Jean des Garets, la differenza dell’altezza potrebbe essere stata causa da una variazione pluviometrica estiva.

Nel contempo ha sottolineato come le variazioni siano “Frequenti” e come il “Monte Bianco potrebbe essere molto più alto tra due anni”.

“Accumuliamo i dati per le future generazioni – ha poi aggiunto – non siamo qui per interpretarli, lasciamo questo compito agli scienziati”.

Equipaggiati con strumenti all’avanguardia, tra cui per la prima volta un drone,

Una ventina di persone in otto cordate e munite di strumenti all’avanguardia, tra cui anche droni, hanno scalato a metà settembre hanno scalato il Monte Bianco al confine tra Francia e Italia.

Per diversi giorni hanno poi effettuato rilievi. Raccogliendo i dati di anno in anno hanno così compreso che la cima è in continuo movimento sia per quanto riguarda l’altezza, sia come posizione”.

La parola a Jean des Garets