Home Cronaca Cronaca Aosta

Lavoratori in nero picchiati dopo denuncia all’Ispettorato

0
CONDIVIDI

Bruttissimo episodio di violenza e malaffare da parte di un gruppo di imprenditori operanti nella nostra regione.

Una ‘spedizione punitiva’ ai danni di due dipendenti (in nero) ‘colpevoli’ di una segnalazione all’Ispettorato del lavoro. E’ quanto è accaduto lo scorso aprile a Breuil-Cervinia. Risultano per questo indagati Cristina Angotzi, 45 anni residente a Valtournenche, proprietaria del ristorante Les Skieurs d’Antan, Monica Angotzi di 42 anni di Torino e Franco Musso, 57 anni di Torino.

I raggirati avevano lavorato senza contratto e senza ricevere il compenso pattuito ed avevano deciso di rivolgersi all’Ispettorato.  I carabinieri si erano poi presentati nel locale, sulle piste da sci

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here