Home Cronaca Cronaca Aosta

Immigrazione clandestina, arrestato 30 enne pakistano alla frontiera

0
CONDIVIDI
Polizia

Nella giornata di ieri 16 settembre 2021, la Polizia di Stato ha arrestato il cittadino pakistano A.R. di anni 30, per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

Personale della Polizia di Stato in servizio presso la Sottosezione Polizia di Frontiera Traforo Monte Bianco, in collaborazione con personale dell’Esercito e del Reparto Mobile di Torino, nell’ambito dei servizi mirati al contrasto della criminalità transfrontaliera e alla prevenzione e repressione del fenomeno del favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, ha effettuato il controllo del soggetto che era alla guida di un autoveicolo diretto in Francia, con a bordo tre connazionali privi di documenti.

Da accertamenti è emerso che i trasportati avevano dichiarato generalità diverse da quelle già dichiarate in passato all’atto d’ingresso in Italia, pertanto venivano a loro volta denunciati in stato di libertà per Falsa attestazione a Pubblico Ufficiale.Il veicolo veniva quindi sottoposto a sequestro, mentre l’autista veniva arrestato e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per il giudizio con rito direttissimo innanzi al Tribunale di Aosta in data odierna.


Loading...