Home Cronaca Cronaca Aosta

Funivie Monte Bianco, indagine Corte dei Conti su gestione

0
CONDIVIDI
Skyway Monte Bianco

I riflettori della giustizia italiana si accendono sulla gestione sella società Funivie Monte Bianco.

“L’indagine svolta ha fatto emergere molteplici profili di criticità, e in qualche caso di sicura illegittimità”. Lo si legge nella relazione della Corte dei Conti sul controllo della gestione della società Funivie Monte Bianco spa per il periodo 2011-2017. L’indagine è stata condotta da Roberto D’Alessandro, consigliere relatore della sezione di controllo della giustizia contabile per la Valle d’Aosta.

Tra le criticità segnalate c’è “la mancata effettuazione, nella fase prodromica all’esecuzione dell’opera, di alcuna verifica della capacità professionale dei soggetti esterni incaricati della progettazione, la cui selezione si è svolta su base esclusivamente fiduciaria”. Inoltre “per la concessione del bene funiviario regionale era necessaria l’indizione di una procedura comparativa” e “anche l’affidamento della realizzazione dell’opera sarebbe dovuto avvenire non attraverso ‘affidamento diretto’ ma mediante il ricorso alle ordinarie procedure di evidenza pubblica per la selezione del contraente”.


Loading...