Home Cronaca Cronaca Aosta

Festa della Liberazione in forma ridotta per Covid in Vda

0
CONDIVIDI

Si stanno svolgendo, ad Aosta, in forma ridotta le celebrazioni valdostane del 76/o anniversario della Liberazione, a causa delle restrizioni anti-Covid. Due i momenti istituzionali previsti: alle 8.30 è stata deposta una corona al Monumento ai caduti nel Giardino della Rimembranza in via Festaz, mentre alle 8.45 un’altra corona è stata deposta al Monumento del Soldato valdostano in piazza Chanoux.

A entrambi i momenti prenderanno parte esclusivamente il presidente della Regione, Erik Lavévaz, il sindaco di Aosta, Gianni Nuti, e un rappresentante del comitato valdostano dell’ANPI.

Nel pomeriggio, alle 15, un musicista della Banda Municipale di Aosta eseguirà “Bella Ciao” dal balcone dell’Hôtel de Ville, sempre i diretta Facebook.

Brevi cerimonie di deposizione di fiori sono previste in 33 comuni valdostani. Inoltre l’Anpi della Valle d’Aosta invita a deporre un fiore sotto le targhe di frazioni, vie o piazze dedicate ad antifascisti e partigiani.


Loading...