Home Cronaca Cronaca Aosta

Covid, incidenza record: Vda rimane in zona Rossa

0
CONDIVIDI

La Valle d’Aosta resta ‘zona rossa’ almeno per un’altra settimana. Lo ha comunicato il Ministro Speranza al presidente della Regione, Erik Lavevaz, che lunedì firmerà una nuova ordinanza.

In merito alle riaperture Lavevaz scrive su twitter: “Con la Conferenza delle Regioni abbiamo analizzato linee guida per ripartire, anzitutto per ristorazione, palestre, piscine, cultura, spettacolo. Non servono regolette e cavilli, ma ragionevolezza, attenzione e responsabilità, sostenuti dai risultati della campagna vaccinale”.

La Valle d’Aosta è la regione in Italia con il più alto numero di nuovi casi di positività al Covid in una settimana: sono stati 319 su 100.000 abitanti.

Dietro la regione alpina ci sono la Puglia (261), la Calabria (238) e la Basilicata (237).

I dati sono stati diffusi dal Ministero della Salute e si riferiscono alla settimana dal 9 al 15 aprile. L’indice Rt puntuale è a 1.26 (1.15-1.38) ed è il secondo più alto dietro alla Sardegna (1.38).


Loading...