Home Cronaca Cronaca Aosta

Covid, il mondo dello sci valdostano verso l’obbligo del Green Pass

0
CONDIVIDI

Il mondo dello sci valdostano sta dibattendo sull’introduzione del Green Pass che permetterebbe probabilmente la ripresa di un settore fortemente in difficoltà.

La Valle d’Aosta va verso l’obbligo di Green pass per sciatori e personale degli impianti a fune nella prossima stagione invernale.

E’ quanto emerso oggi dalla riunione del gruppo di lavoro presieduto dagli assessori Luigi Bertschy e Jean-Pierre Guichardaz e composto da rappresentanti dell’associazione valdostana impianti a fune, maestri di sci, albergatori, guide alpine, Confcommercio e Camera di Commercio.

La Valle d’Aosta, chiede altresì al governo il “superamento della logica del contingentamento nell’utilizzo degli impianti di risalita”.


Loading...