Home Cronaca Cronaca Aosta

Covid, crisi economica: centro di Aosta sempre più vuoto

0
CONDIVIDI

La crisi sanitaria del Covid sta avendo effetti devastanti per l’economia di tutto il mondo e anche della nostra regione.

Confcommercio-Fipe Valle d’Aosta lancia l’allarme sul “progressivo processo di desertificazione commerciale” del capoluogo regionale e per questo chiede che “l’amministrazione comunale s’impegni nei fatti”.

In base ai dati dell’Ufficio studi di Confcommercio ‘Demografia d’impresa nelle città italiane’ emerge che nel centro storico di Aosta, dal 2012 al 2020, gli esercizi commerciali sono passati da 250 imprese a 163, con una contrazione oltre il 22%.

Dati preoccupanti con una situazione ancora lontana dalla soluzione e che potrebbe lasciare in eredità una situazione devastante una volta superato il Covid.


Loading...