Home Cronaca Cronaca Aosta

Covid, controlli della Polizia dei negozi in Valle d’Aosta

0
CONDIVIDI
Polizia

Proseguono i controlli della Polizia di Stato sul rispetto delle norme previste per la zona arancione covid. Nel corso della settimana gli uomini della Polizia Amministrativa, Sociale e dell’Immigrazione della Questura di Aosta hanno effettuato numerosi controlli nei locali e negli esercizi commerciali, non solo della città di Aosta.

In particolare, sono state controllate 14 attività commerciali e identificate una quarantina di persone.

Nei confronti del titolare di un esercizio commerciale e di due avventori di un altro esercizio commerciale sono state contestate sanzioni amministrative per violazione delle norme sul contenimento del contagio. Nel primo caso per il mancato uso dei dispositivi di protezione.

E, nel secondo, per il mancato rispetto del divieto di consumazione di prodotti all’interno di un bar, nonostante l’invito del gestore dell’attività ad uscire dal locale. Ulteriori controlli, che vedono anche il coinvolgimento delle altre Forze di Polizia, sono stati disposti dal Questore di Aosta su tutto il territorio regionale.

I controlli continueranno nel corso di questo fine settimana e nelle settimane successive.


Loading...