Home Economia Economia Italia

Che cos’è Stop Loss (SL) e Take Profit (TP)?

0
CONDIVIDI
Che cos'è Stop Loss (SL) e Take Profit (TP)?
Trading indici (immagine di repertorio)

I livelli di stop-loss e take-profit sono i concetti fondamentali che aiutano i trader a determinare la propria strategia di trading e a limitare i rischi soglia. SL e TP sono ben noti ai professionisti che tendono a costruire una linea di comportamento di mercato basata sull’analisi tecnica. Tuttavia, i concetti stessi sono familiari a tutti: dai principianti ai grandi attori del mercato. Se stai cercando l’argomento più importante quando cerchi di capire come iniziare a fare trading, inizia studiando questi concetti.

Cosa sono SL e TP?

Tutti i tipi di ordine supportano SL/TP: limit (per questo viene utilizzato TP), market (SL viene attivato come un ordine di mercato), nonché trailing stop e stop.

Lo stop loss (SL) è un limite di prezzo della posizione fissato dal trader. Non appena viene raggiunto il limite, la posizione viene automaticamente chiusa, prevenendo rischi eccessivi e perdite finanziarie.
Take profit (TP) ti consente anche di chiudere automaticamente la posizione, ma solo quando il prezzo raggiunge il target di profitto specificato. La chiusura automatica della posizione consente di non soccombere a un impulso emotivo e di fissare il profitto su un indicatore decente.
Quando stabilisci dei limiti, dovresti fare affidamento non solo sui potenziali rischi. È importante tenere conto delle dinamiche attuali e determinare correttamente gli indicatori ottimali dei livelli SL e TP in modo che ciò contribuisca alla conservazione e alla crescita del portafoglio.

Vantaggi SL e TP

I livelli predeterminati per la chiusura delle posizioni fungono da fattore disciplinante. Ciò riduce la componente emotiva nel processo decisionale quando inizi a fare trading sui mercati forex e aiuta a gestire efficacemente i rischi finanziari calcolando il rapporto tra rischio e rendimento. Allo stesso tempo, queste linee aiutano a stabilire il trading automatico, senza la necessità di monitorare il mercato 24 ore su 24 in tempo reale.

Come determinare i valori ottimali dei limiti?

I trader utilizzano diverse tecniche per calcolare valori SL/TP ragionevoli. A volte combinano approcci diversi contemporaneamente:

  • Determinazione delle linee di supporto e resistenza;
  • Guidato dall’indicatore tecnico “medie mobili” per determinare la direzione del trend;
  • Tenendo conto del metodo percentuale.

Quindi, il trader può impostare i valori di “Stop Loss” e “Take Profit” secondo criteri come il prezzo, l’obiettivo del massimo profitto o delle perdite massime consentite o sotto forma di una percentuale di un determinato importo.

Oltre a quelli sopra menzionati, alcuni altri indicatori e segnali aiutano i trader a identificare i dati esatti che serviranno come motivazione tecnica per chiudere una posizione. Ogni volta, devi determinare tu stesso queste linee e questa è una grande abitudine di trading che può trasformare qualsiasi principiante in un professionista di successo.

Loading...