Home Consumatori Consumatori Aosta

Carlo Marzi incontra la Ministra Teresa Bellanova

0
CONDIVIDI
Carlo Marzi incontra la Ministra Teresa Bellanova
Carlo Marzi incontra la Ministra Teresa Bellanova

Carlo Marzi incontra la Ministra Teresa Bellanova

Carlo Marzi incontra la Ministra Teresa Bellanova per approfondire i temi sull’Aeroporto regionale Corrado Gex e il completamento della variante della SS27 del Gran San Bernardo, recentemente ricompresa tra le opere oggetto di commissariamento.

A tale proposito, come già dichiarato, l’Assessore Marzi giudica – positiva la gestione Commissariale che potrebbe operare con maggiore rapidità nella fase successiva di approvazione progettuale e di appalto, anche grazie al lavoro di riprogettazione che abbiamo riattivato e che stiamo svolgendo.

L’obiettivo comune rimane quello di operare con serietà nei confronti dei Comuni e della Vallata per far ripartire l’opera e concluderla nel minor tempo possibile.

Nel corso dell’incontro l’approfondimento si è particolarmente incentrato sul futuro utilizzo dell’Aeroporto Corrado Gex – riferisce l’Assessore – che potrà vedere le attività diversificate in coerenza con dimensioni e caratteristiche della realtà di montagna in cui lo scalo aeroportuale è inserito.

Valorizzandone le attività di Hub a supporto delle attività di protezione civile e di soccorso alpino, oltre alla sua naturale vocazione a fini turistici ed amatoriali.

In tal senso, insieme alla Vice Ministra stiamo valutando di aumentare i rapporti con l’ENAV, condizione essenziale per lo sviluppo delle future attività inserite nel DEFR 2021/2023.

Ho rilevato con soddisfazione – prosegue l’Assessore Marzi – l’attenzione da parte della Vice Ministra Bellanova nei confronti delle specificità dei territori di montagna.

Nella piena consapevolezza dell’importanza che opere di interesse nazionale ed internazionale quali l’Aeroporto regionale e la variante della SS27 assumono per lo sviluppo della nostra regione.

Al termine dell’incontro, la Vice Ministra Bellanova ha dato piena disponibilità per conto del Ministero ad avviare il più opportuno confronto tecnico con la Regione su tali dossier, anche attraverso ulteriori incontri ed approfondimenti.


Loading...