Home Cronaca Cronaca Aosta

“BUONA SCUOLA”, FLC CGIL VDA “BASTA RASSICURAZIONI, ORA ATTI CONCRETI”

0
CONDIVIDI

scuola-banchiAOSTA 7 LUG. Non si placano gli animi nel mondo della scuola in Valle d’Aosta.

UNel giorno del passaggio della legga “Buona scuola” alla Camera torna a farsi sentire la Flc Cgil Valle d’Aosta che, nonostante le rassicurazioni del ministro Giannini, esprime parecchie preoccupazioni per la riforma.

“Non bastano le telefonate di rito, servono atti concreti che diano risposte al precariato e al mondo della scuola valdostana”.