Home Economia Economia Aosta

Autostrade, confermate agevolazioni tariffe 2020 in Vda

0
CONDIVIDI
Viabilità in Vda

La Presidenza della Regione, in accordo con l’Assessorato Affari europei, Politiche del lavoro, Inclusione sociale e Trasporti e l’Assessorato Ambiente, Risorse naturali e Corpo forestale, comunica che sono confermate anche per il 2020 le iniziative di agevolazioni sulle tariffe autostradali per i residenti, attuate in collaborazione con le società concessionarie SAV S.p.A. e RAV S.p.A. e autorizzate dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

I valdostani che utilizzano il servizio Telepass, quindi, potranno quindi usufruire anche per il prossimo anno della riduzione del 50 per cento del pedaggio sulla tratta autostradale da loro scelta. Il beneficio sarà erogato attraverso la gratuità di 2 spostamenti ogni 4 effettuati, fino ad un tetto massimo di 48 spostamenti mensili.

Proseguirà inoltre la liberalizzazione, ovvero la gratuità, del pedaggio nel tratto autostradale tra gli svincoli di Aosta Est e Saint-Pierre per i veicoli che utilizzano il sistema Telepass.

A seguire i dati 2019 sull’incidenza delle agevolazioni:

Scontistica autostradale: dai 1.176 iscritti nel 2013 (primo anno in cui la procedura è stata estesa a tutti i residenti in Valle d’Aosta, ma con beneficio 4 spostamenti esentati dal pedaggio ogni 8 compiuti) si è passati ai 5.200 attuali e nel 2019 l’iniziativa ha registrato 110.841 transiti (304 al giorno contro i 281 al giorno nel 2018), con un beneficio complessivo per l’utenza di oltre 881 mila euro.

Tangenziale Aosta Est/Saint-Pierre: in base ai dati aggiornati al mese di novembre 2019, l’iniziativa ha sottratto alla viabilità ordinaria 469.233 veicoli (con un incremento di circa il 6 per cento rispetto al 2018), che hanno quindi utilizzato la tangenziale per ‘’bypassare’’ la città di Aosta, di cui 90 per cento leggeri e 10per cento pesanti, con una media di 1.286 veicoli/giorno (con un beneficio complessivo per l’utenza nel 2019 di oltre 1 milione 550mila euro).

 


Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!