Home Cronaca Cronaca Aosta

Alluvione Emilia Romagna, altri volontari valdostani in partenza

0
CONDIVIDI

Ancora un gesto importante di solidarietà dei valdostani nei confronti dell’Emilia Romagna colpita dall’alluvione.

Altri quindici volontari valdostani, di cui sei della Protezione civile regionale, sono scesi oggi nella zona di Imola per dare il cambio agli altri volontari della colonna mobile partita venerdì. Lo spiega il presidente della Regione Valle d’Aosta, Renzo Testolin, in conferenza stampa. Oltre al cambio di assetto è necessario anche un cambio delle attrezzature.

“La prima fase di sgombero delle acque è stata superata e bisogna andare giù con dell’attrezzatura adatta alla pulizia degli ambienti, come idropulitrici e quant’altro”, spiega il presidente. Che aggiunge: “Anche la logistica è cambiata: prima eravamo scesi con delle tende da campo, ma i nostri volontari hanno trovato accoglienza in locali messi a disposizione dalle autorità del territorio quindi scenderanno con altre attrezzature”.