Home Cronaca Cronaca Aosta

60 ENNE DI PONT SAN MARTIN DENUNCIATO: PAGAVA NEGOZI CON ASSEGNI SCOPERTI

0
CONDIVIDI

assegniAOSTA 24 FEB. Un 60 enne pregiudicato, originario di Milano ma residente a Pont San Martin, ha raggirato negozi a partire il periodo natalizio per circa 3.000 euro.
L’uomo, in questi due mesi e mezzo, avrebbe effettuato acquisti nei supermercati e negozi ad Aosta pagando i negoziandi con assegni che sono sempre risultati scoperti.
Le forze dell’ordine ha denunciato a piede libero il 60 enne che, per perpetrare questa truffa, aveva poco prima aperto un conto corrente fittizio presso un istituto bancario facendosi dare il libretto degli assegni con cui si è dato alle pazze spese.