Home Politica Politica Aosta

Vda, approvata la nuova Legge Elettorale Regionale

0
CONDIVIDI
Elezioni

E’ finalmente giunto al termine l’iter di approvazione della nuova legge elettorale che regolamenterà le elezioni regionali in Vda.

Limite di tre mandati, spoglio centralizzato in otto poli, preferenza unica e rappresentanza di genere al 35%: sono le principali novità introdotte dalla nuova legge elettorale che è stata approvata – 33 voti a favore e uno contrario – dal Consiglio regionale della Valle d’Aosta.

La riduzione dei mandati è stata adottata dall’Assemblea accogliendo all’unanimità un emendamento presentato da Mouv’.
Infine il limite delle firme richieste per la presentazione delle liste scende a 900 (con un massimo di 1400); inoltre le stesse liste dovranno essere formate da un minimo di 21 candidati.

Al termine dell’approvazione il governatore Fosson ha rilasciato alcune dichiarazioni aprendo alla possibilità di nuove elezioni anticipate per trovare una nuova maggioranza di governo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here