Home Cronaca Cronaca Aosta

Truffa ad anziani, condannati italiano ed albanese in Vda

0
CONDIVIDI

E’ stata fatta giustizia per un episodio di truffa nei confronti di anziani avvenuta tra il 2016 e 2017 in Valle D’Aosta.

Accusati di aver truffato un’anziana, alcolista e affetta da disturbo bipolare, presentandosi come geometri intenzionati a ristrutturare e vendere i suoi immobili, Salvatore Filice, di 53 anni, nato a Petilia Policastro (Crotone) e Adelina Nuhu (38), di origine albanese, sono stati condannati a tre anni di reclusione e a 1.200 di euro di multa. Il giudice monocratico del tribunale di Aosta Marco Tornatore ha inoltre disposto l’interdizione dai pubblici uffici per cinque anni e un risarcimento di 120 mila euro a favore della vittima del raggiro, parte civile con l’avvocato Valeria Fadda.


Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!