Home Cronaca Cronaca Aosta

Tragedia sul Bianco, muore alpinista, altro ferito

0
CONDIVIDI
Un elicottero del Peloton de Gendarmerie de Haute Montagne di Chamonix

Si tratta di due vigili del fuoco di Genova

Un alpinista italiano, Giovanni M., vigile del fuoco di Genova di 43 anni è precipitato in un crepaccio sulla via normale francese, del colle del Mont Maudit ed è morto sul colpo.

Assieme alla vittima c’era un 54enne, Bruno C. che è stato ricoverato in condizioni critiche all’ospedale di Annecy in Alta Savoia per un politrauma.

L’incidente in quota è avvenuto intorno alle 10.20 di ieri, venerdì 12 luglio, sul versante francese del Monte Bianco.

I due procedevano lungo la via normale per arrivare al colle del Mont Maudit. Secondo quanto riportano i media francesi, i due alpinisti sono scivolati per tutta la parete innevata e ripida, compiendo dislivello di circa 300 metri.

I soccorsi sono giunti, in elicottero, con il Peloton de Gendarmerie de Haute Montagne di Chamonix-PGHM.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here