Home Cronaca Cronaca Aosta

Traforo M. Bianco vietato ai mezzi pesanti Euro 3

0
CONDIVIDI
Traforo Monte Bianco

Importanti novità per quanto riguarda i trasporti da e per la Valle d’Aosta nella Frontiera del Monte Bianco.

Con l’arrivo del nuovo anno al traforo del Monte Bianco è partito il divieto di transito dei veicoli classificati Euro 3 adibiti al trasporto e di massa complessiva massima autorizzata superiore a 7,5 tonnellate (messi in circolazione prima del primo ottobre 2006).

Questo fatto va ad aggiungersi ad un provvedimento del passato, anno 2013  nei confronti degli Euro 2 (prima del primo ottobre 2001).

Decisioni che, secondo le istituzioni transalpine, sono tese a a limitare l’accesso al traforo del Monte Bianco ai veicoli meno performanti in materia di emissioni di inquinanti atmosferici. Permettono inoltre di contribuire all’insieme di azioni adottate a favore del miglioramento della qualità dell’aria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here