Home Economia Economia Aosta

TPL nel turismo invernale, investiti 644 mila euro in Vda

0
CONDIVIDI
Funivia Cervinia

L’Assessore agli Affari europei, politiche del lavoro, inclusione sociale e trasporti, Luigi Bertschy ha presentato nelle ultime adunanze diversi atti approvati dalla Giunta regionale quali:

l’istituzione di servizi integrativi turistici invernali, nei periodi dal 26/12/2019 al 31/03/2020 e dal 26/12/2020 al 31/12/2020, nei Comuni di Courmayeur, La Thuile, Cogne, Valtournenche, Ayas, Gressoney-Saint-Jean e Gressoney-La-Trinité, per una spesa complessiva a carico dell’Amministrazione regionale pari a 276 mila 740 euro,

l’istituzione di servizi integrativi di skibus, nei periodi dal 26/12/2019 al 6/01/2020 (ad eccezione di Valtournenche) e dal 26/12/2020 al 31/12/2020, nei Comuni di La Thuile/Courmayeur (servizio nuovo), Cogne, Gressan (Pila), Valtournenche, Brusson e Champorcher, per una spesa complessiva a carico dell’Amministrazione regionale pari a 142mila e 52 euro;

l’istituzione di servizi integrativi occasionali nel periodo pre-natalizio e nell’alta stagione invernale 2019/2020 nei Comuni di Cogne, La Thuile, Courmayeur, Valtournenche, Gressoney-Saint-Jean, Gressoney-La-Trinité, Gressan e Ayas, per una spesa complessiva a carico dell’Amministrazione regionale pari a 18 mila 555 euro,

l’istituzione del servizio serale e notturno a chiamata “Allo nuit”, per l’anno 2020, per una spesa complessiva a carico dell’Amministrazione regionale pari a 97 mila 886 euro,

l’istituzione di un servizio integrativo occasionale di collegamento Aosta/Ville sur Nus con onere a carico del Comune di Quart,

la compartecipazione della Regione alle spese sostenute dal Consorzio Saint-Vincent Turismo per un servizio di taxi-bus denominato Navetta Château Noel Saint-Vincent e Chatillon, nelle stagioni invernali 2019/2020, 2020/2021 2021/2022, per una spesa complessiva a carico dell’Amministrazione regionale pari a 19 mila 600 euro.

Sono stati investiti complessivamente 644 mila 405 euro nel trasporto pubblico perché è nota l’importanza del settore turistico per la fruibilità e l’economia dell’intera Valle d’Aosta.

 


Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here