Home Cronaca Cronaca Aosta

Tenta di uccidersi con bombola del gas, salvata dai carabinieri

0
CONDIVIDI

Ha tentato di togliersi la vita aprendo una bombola di gas all’interno della propria auto ma è stata salvata dal pronto intervento dei carabinieri.

E’ accaduto ieri verso le 18. Protagonista una trentenne, già in cura per problemi psichiatrici. A dare l’allarme è stato il padre dopo che non l’aveva vista rientrare a casa dal mattino. I carabinieri hanno iniziato le ricerche e hanno trovato l’auto, al cui interno la trentenne era già semicosciente a causa del gas. I militari l’hanno estratta dalla vettura – dove era stato lasciato un biglietto che spiegava le ragioni del gesto – in attesa dell’arrivo del 118

Fortunatamente il pronto intervento delle forze dell’ordine e della sua famiglia ha evitato il peggio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here