Home Cronaca Cronaca Aosta

Stalking, misura restrittiva per cittadino aostano

0
CONDIVIDI
Polizia

La Polizia di Stato ha eseguito un’ordinanza di applicazione della misura cautelare del divieto di avvicinarsi a tutti i luoghi abitualmente frequentati dalla persona offesa, a carico di un cittadino residente ad Aosta, per il delitto di “atti persecutori” posti in essere nei confronti della sua ex compagna.

L’uomo, con una serie di condotte minacciose e moleste, ha causato nella donna un perdurante stato di ansia e paura, inducendola a non rincasare mai da sola, nel timore di incontrarlo: in più occasioni, inoltre, si è furtivamente introdotto nella sua abitazione e nelle pertinenze di essa, spesso in orario notturno e dopo aver abusato di sostanze alcoliche. Le indagini, condotte dalla Squadra Mobile e coordinate dal Sostituto Procuratore Dott. Introvigne, hanno permesso di raccogliere gli elementi di prova indispensabili per l’adozione della misura cautelare del divieto di avvicinamento alla donna, vittima delle condotte persecutorie


Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here