Home Sport Sport Aosta

Sport Invernali e promozione territorio, legame indissolubile in Vda

0
CONDIVIDI
Sci in Vda

L’Assessore regionale al Turismo, Sport, Commercio e Trasporti Claudio Restano ha portato oggi, venerdì 30 novembre, all’approvazione della Giunta regionale l’approvazione del contributo regionale per il ritorno della Coppa del mondo di fondo a Cogne.

In particolare – spiega l’Assessore Claudio Restano – ritengo sia doveroso evidenziare il contributo che è stato concessoall’Events di Cogne: 200 mila euro che andranno a coprire spese sostenute e documentate per l’organizzazione di due gare di sci nordico inserite nel calendario internazionale FIS di Coppa del Mondo, in programma a Cogne nei giorni 16 e 17 febbraio 2019. Nel giorno in cui Chicco Pellegrino ha regalato alla Valle d’Aosta un altro fantastico risultato, mi sembra doveroso evidenziare che l’Amministrazione regionale sta facendo la sua parte per promuovere lo sci nordico e per dare ai valdostani un posto in prima fila nelle competizioni mondiali.

Il Governo regionale ha preso in esame e ha deliberato oggi altri importanti provvedimenti per il settore degli sport invernali. Tra questi la graduatoria per il finanziamento degli interventi per lo sviluppo dello sci nordico, relativamente alle iniziative presentate per il 2018. Sono stati stanziati oltre 39 mila euro per i comprensori della Val Ferret, Courmarial  (Fontainemore) e Gressoney La Trinité, che saranno impiegati per l’acquisto di mezzi e la messa in sicurezza delle piste.

Oggi la Giunta ha inoltre approvato la sponsorizzazione, per la stagione agonistica invernale, 2018/2019 degli atleti sottoelencati, residenti in Valle d’Aosta, per una spesa complessiva di 15.mila euro

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here