Home Consumatori Consumatori Aosta

Ripartono gli esami teorici per la Patente di Guida

0
CONDIVIDI
Ripartono gli esami teorici per la Patente di Guida

Riprende lo svolgimento delle ttività relative agli esami per il conseguimento della patente di guida

L’Assessorato agli Affari europei, Politiche del lavoro, Inclusione sociale e Trasporti comunica che la Struttura motorizzazione civile, sulla base del DPCM del 17 maggio 2020 e delle relative linee guida n. 178 del 20 maggio 2020 predisposte dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, riprende lo svolgimento delle attività relative agli esami per il conseguimento della patente di guida.

Giovedì 4 giugno 2020 è stata, pertanto, programmata una seduta di esame teorico pilota riservata ai candidati di due autoscuole (Alta Valle e Bassa Valle) per il conseguimento delle patenti di guida di categoria AM, A e B, al fine del monitoraggio delle nuove procedure.

Dalla seconda settimana di giugno, inoltre, verranno avviati gli esami teorici per il conseguimento di tutte le patenti di guida (AM, A, B, C, D). Gli interessati potranno dunque prendere contatto con gli uffici della Motorizzazione civile al fine di poter prenotare gli esami secondo il calendario che verrà predisposto. Seguirà un’informazione più dettagliata.

La motorizzazione civile è un importante servizio ai cittadini, alle autoscuole, alle agenzie di pratiche auto e a tutte le imprese di trasporto che con essa collaborano. Il ritorno alle attività quotidiane, passa anche dalla riattivazione, a pieno regime, di queste attività. Tutti gli operatori della Struttura stanno lavorando per cercare di rendere possibile l’espletamento di tutte le pratiche, anche quelle precedentemente sospese a causa dell’emergenza sanitaria, garantendo inoltre un accesso agli sportelli in totale sicurezza – afferma l’assessore Luigi Bertschy.

Nel corso della prossima settima è prevista la riattivazione anche delle operazioni tecniche del Centro revisioni della Regione Autonoma Valle d’Aosta (revisioni e collaudi) secondo le procedure stabilite dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e del Protocollo regionale in fase di approvazione – conclude l’assessore Bertschy.

 


Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!