Home Cultura Cultura Aosta

Promozione Culturale in Europa, Vda a Bruxelles

0
CONDIVIDI

Lunedì 4 giugno 2018, nella sede del Comitato delle Regioni di Bruxelles, la Valle d’Aosta ha partecipato al Seminario sulla Promozione dell’eredità culturale e linguistica in Europa organizzato dal gruppo Alleanza Europea in occasione del 2018, Anno europeo della Cultura.

 

E’ stata l’occasione per l’Amministrazione regionale di presentare il case study dal titolo l’Area Megalitica di Aosta: un’eccellenza territoriale tra rigore scientifico, tecnologia e impatto emotivo, illustrato dall’archeologo Gianfranco Zidda. L’intervento del funzionario della soprintenza per i beni e le attività culturali ha suscitato grande attenzione tra i partecipanti, interessati all’importante opera realizzata grazie, anche, ai Fondi europei. Come specificato da Zidda, le stele rinvenute ad Aosta presentano caratteristiche similari a quelle scoperte a Sion, in Svizzera, e testimoniano l’unione che già legava le preisotriche popolazioni.

 

La presentazione del sito archeologico valdostano, come la promozione e tutela delle minoranze linguistiche dei Paesi Baschi, altro esempio di patrimonio culturale, hanno trovato ampio spazio all’interno del seminario realizzato per incoraggiare la condivisione e la valorizzazione delle ricchezze culturali presenti in Europa in tutte le sue forme, tangibili o intangibili, decentrate su tutto il territorio europeo.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here