Home Economia Economia Aosta

Progetto Alcotra, per la Vda stanziati 2 milioni per 7 piani integrati

0
CONDIVIDI

Con oltre 26 milioni di euro già stanziati a vantaggio del territorio regionale e 45 Progetti approvati, il Programma di Cooperazione Interreg Italia-Francia Alcotra 2014/20 (FESR) si conferma un’importante fonte di finanziamento della Politica regionale di sviluppo.

Si è, infatti, riunito a Chambery, ieri, giovedì 8 novembre 2018, il Comitato di sorveglianza del Programma per l’approvazione, fra gli altri, di 3 Piani integrati tematici di interesse per il territorio regionale. Si aggiungono quindi alle risorse già programmate circa 2 milioni di euro per il finanziamento di 7 Progetti di Cooperazione transfrontaliera con la Francia, riguardanti temi quali la tutela della biodiversità e dei servizi ecosistemici, l’inclusione sociale e la valorizzazione del patrimonio culturale. Entro l’estate 2019 saranno definitivamente approvati i restanti Progetti, dai quali sono attese ulteriori risorse a vantaggio della Regione stimate indicativamente in 1,5 milioni di euro.

Inoltre il Comitato ha deciso di aprire un nuovo bando che il Programma lancerà dal 15 gennaio 2019, con scadenza 15 aprile 2019. Le proposte presentate, della durata massima di 24 mesi, dovranno rientrare nell’Obiettivo Specifico 4.2 Aumentare l’offerta educativa e formativa e le competenze professionali transfrontaliere e le risorse allocate, le ultime residue sul Programma per il periodo 2014/20, ammontano a complessivi 4,2 milioni di euro. L’Ufficio di rappresentanza a Bruxelles sarà disponibile per fornire assistenza tecnica e l’accompagnamento necessario ai potenziali beneficiari valdostani nella predisposizione delle proposte e nella ricerca di partner.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here