Home Cronaca Cronaca Aosta

Furto, fermati ad Aosta un italiano e un marocchino

0
CONDIVIDI
Infrange divieto di rientro in Italia per amore, condannato albanese

AOSTA 26 AGO.  La Polizia di Stato ha arrestato due giovani, un 23enne aostano ed un 24enne di origine marocchina, in esecuzione dell’ordinanza di applicazione della misura cautelare emessa dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Aosta in ordine al reato di furto.

I due, nello scorso mese di luglio, si erano introdotti in un garage del centro cittadino sottraendo alcuni attrezzi ed utensili nonché un raccoglitore di monete preziose, cercando inoltre di scavalcare il muro di cinta di un’altra abitazione. Nell’occasione erano stati fermati dagli Agenti della Volante e trovati in possesso, oltre che della refurtiva, anche di arnesi atti allo scasso, guanti ed il necessario per travisarsi; erano stati quindi denunciati per il reato di furto e possesso di arnesi atti allo scasso.

In data 24.08 u.s. gli Agenti della Squadra Mobile hanno notificato ai due l’ordinanza emessa dal G.I.P. e li hanno accompagnati presso la Casa Circondariale di Brissogne.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here