Home Politica Politica Aosta

Fase 2, confronto Stato-Regioni su programmazione ripartenza

0
CONDIVIDI
Il presidente della Regione Renzo Testolin

Le Regioni trovano con il  Governo l’accordo che dal  18 di maggio permetterà alle Regioni una apertura differenziata delle attività. Partirà il commercio al dettaglio e si potranno programmare le riaperture delle attività quali quelle di cura alla persona, così come di bar e ristoranti.

All’incontro con il Governo ha preso parte anche il Presidente della Regione Renzo Testolin che dichiara: Accogliamo con favore l’impegno assunto da parte del Governo nazionale di garantire entro le prossime 48/72 ore l’emissione dei protocolli in merito alle attività ancora da aprire. Questo ci permetterà di fornire alle nostre aziende indicazioni puntuali per organizzare la propria riapertura in sicurezza e di prevedere, compatibilmente con l’andamento della situazione sanitaria, una serie programmata di riaperture.

Saranno invece ancora oggetto di confronto tra governo e territori le tempistiche e le modalità di riapertura dei confini interregionali, per le quali al momento non esiste una visione univoca da parte delle Regioni.


Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!