Home Economia Economia Aosta

Crisi Casinò Saint Vincent, Sindacati chiedono responsabilità

0
CONDIVIDI
Il Casinò di Saint Vincent

I sindacati del Casinò di Saint Vincent chiedono responsabilità alle istituzioni nella gestione della complessa situazione economica della casa da gioco.

“Un invito al Consiglio Regionale affinché agisca “con la giusta responsabilità, evitando di utilizzare la Casa da gioco di Saint Vincent per speculazioni politiche che rischiano di fare passare ancora una volta un messaggio sbagliato tra i valdostani nei confronti dell’azienda e dei lavoratori che vi operano”.

E’ quello che i sindacati Cgil, Cisl, Savt, Snalc, Ugl e Uil rivolgono all’Assemblea valdostana all’indomani di un incontro con il Presidente della Regione Antonio Fosson per fare il punto della situazione”.

Secondo le sei sigle nel 2019 gli introiti sono in crescita e questo permette all’azienda di guardare al futuro con maggiore fiducia, anche grazie alla drastica riduzione dei costi ottenuta nei tagli del passato recente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here