Home Cronaca Cronaca Aosta

Carcere di Brissogne, momenti di protesta e tensione dei detenuti

0
CONDIVIDI
Carcere di Brissogne

Continua ad essere incandescente il clima presso il carcere di Brissogne, teatro ultimamente di alcuni episodi di tensione.

Quindici detenuti nel carcere di Brissogne (Aosta) si sono oggi barricati nella sezione a regime ordinario per circa sei ore. L’episodio di protesta è partito  per un mancato decreto di espulsione.

I detenuti hanno bloccato i cancelli di ingresso della sezione e di immissione ai passeggi utilizzando alcuni sacchi di plastica inseriti nelle serrature a cui è stato dato fuoco. È stato anche ventilato l’uso di lame artigianali e l’esplosione delle bombolette del gas in uso ai fornellini.

I detenuti sono rientrati nelle celle dopo una lunga trattativa da parte del direttore sopraggiunto da un’altra struttura. Si è anche reso necessario l’intervento dei vigili del fuoco per lo sblocco dei cancelli.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here