Home Sport Sport Aosta

CALCIO SCOMMESSE. ARRESTATI STEFANO MAURI E OMAR MILANETTO. PERQUISITA LA CASA DI SERGIO PELLISSIER

0
CONDIVIDI

pellissier_sergioAOSTA. 28 MAG. Prosegue l’inchiesta “Last Bet” contro il calcioscommesse della procura di Cremona che ha emesso ben 19 provvedimenti restrittivi.

Gli agenti delle squadre mobili di Cremona, Brescia, Alessandria e Bologna, coordinate dagli uomini dello Sco, Servizio centrale operativo stanno eseguendo una serie di arresti e perquisizioni in Italia e all’estero nei confronti di soggetti appartenenti ad un’organizzazione transnazionale dedita alle combine degli incontri di calcio. Per tutti l’accusa è sempre la stessa: associazione a delinquere finalizzata alla truffa e alla frode sportiva.

Nei 19 provvedimenti restrittivi, 10 riguardano ex giocatori e calciatori di A, B e Lega Pro.

Il capitano della Lazio, Stefano Mauri, è stato arrestato dalla polizia. Tra i destinatari del provvedimento d’arresto ci sarebbe anche l’ex giocatore del Genoa, ora al Padova, Omar Milanetto. Domenico Criscito è stato perquisito dalla polizia durante il ritiro della Nazionale a Coverciano, anche per lui ci sarebbe l’accusa di associazione a delinquere finalizzata alla frode e alla truffa sportiva.

Ad Aosta agenti della squadra mobile hanno perquisito questa mattina, alle 4, l’abitazione di Fenis di Sergio Pellissier, attaccante del Chievo; analoga sorte è toccata alla residenza veronese. All’interno della villa sono stati sequestrati computer, ipad e pennette usb che verranno messi a disposizione degli inquirenti.

Perquisizioni sono state compiute dalla polizia nei confronti anche di Antonio Conte, l’allenatore della Juventus.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here