Home Cultura Cultura Aosta

30 anni del Parco naturale Mont Avic

0
CONDIVIDI
30 anni del Parco naturale Mont Avic

Celebrazioni per i 30 anni del Parco naturale Mont Avic

L’Assessorato Ambiente, Risorse naturali e Corpo forestale informa che venerdì 18 e sabato 19 ottobre 2019 avranno luogo le iniziative di celebrazione del trentennale del Parco naturale Mont Avic.

A partire da venerdì 18 ottobre, in piazza Chanoux ad Aosta, sotto i portici del Municipio, sarà allestita una mostra fotografica dedicata alla storia del Parco e, dalle ore 9 alle ore 12, i guardaparco del Mont Avic proporranno attività didattiche dedicate alle scuole primarie. L’esposizione resterà visitabile fino al 1° febbraio 2020. Sempre venerdì 18 ottobre, alle ore 14.30, nella Sala Archi candidi del Forte di Bard, avrà luogo la conferenza I primi trent’anni del Parco.

Dopo i saluti istituzionali del Sindaco di Bard, Deborah Jacquemet, del Presidente dell’Associazione Forte di Bard, Ornella Badéry, dell’Assessore all’ Ambiente, Risorse naturali e Corpo forestale, Albert Chatrian, del Presidente del Parco naturale Mont-Avic, Davide Bolognini e del Presidente della Regione Antonio Fosson, Fabio Gallo (foto), co-conduttore di Linea Blu di RAI1 modererà gli interventi di Davide Bolognini, Italo Cerise, Presidente del Parco nazionale Gran Paradiso e vice Presidente di Federparchi, Christian Schwoehrer, Direttore di Asters-Réserves naturelles de Haute-Savoie e vice Presidente di Alparc, Santa Tutino, Dirigente della Struttura Biodiversità e Aree naturali protette, Antonio Mingozzi, Direttore del Parco Nazionale Gran Paradiso e Massimo Bocca, Direttore del Parco Naturale Mont Avic.

A seguire, sarà possibile visitare la mostra dedicata ai 30 anni del Parco allestita presso l’Opera Mortai del Forte di Bard.

Sabato 19 ottobre, alle ore 9, appuntamento al Centro visitatori di Covarey, a Chapdepraz per una escursione a Pra Oursie, con visita alla Casa dell’Inglese, la benedizione dell’area protetta e, alle ore 11, la cerimonia ufficiale a Pra Oursie.

Dedichiamo due giornate a celebrare un anniversario significativo, – sottolinea l’Assessore all’Ambiente, Risorse naturali e Corpo forestale Albert Chatrian – i trent’anni del Parco naturale Mont Avic, un’area protetta dallo straordinario valore ambientale che testimonia la grande attenzione che la Valle d’Aosta pone alla salvaguardia e alla valorizzazione del suo territorio. Fra i nostri obiettivi a breve termine, il più ambizioso è l’ampliamento del territorio del Parco, il cui percorso è già avviato, e una più diffusa conoscenza e vicinanza dei valdostani a questa grande risorsa, perché ne possano apprezzare appieno la bellezza degli spazi e l’ampia biodiversità.

La celebrazione di questo importante anniversario – aggiunge il Presidente del Parco naturale Mont Avic Davide Bolognini – è occasione per ripercorrere il lungo periodo nel corso del quale un’ampia area del territorio regionale è stata oggetto di studi scientifici approfonditi. Proprio il passato che oggi celebriamo ci permette di impostare il futuro del Parco con l’obiettivo di gestire la tutela della natura e la presenza di turisti desiderosi di immergersi nell’ambiente attualmente ancora incontaminato alla ricerca di emozioni da vivere e di immagini da ricordare.


Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here